Super Recanatese, tre sberle al Rieti

Mister Giampaolo della Recanatese

SERIE D – Al Tubaldi prova perfetta dei giallorossi

Più che una partita è stato un autentico monologo della Recanatese che ha dominato, in lungo e in largo, il match contro un Rieti che dovrà dal canto suo lavorare parecchio per essere davvero competitivo. Al netto di un paio di sbavature, da cui sono scaturite le uniche due opportunità per i laziali, sono stati 90 minuti impeccabili per i giallorossi che mordevano il freno dalla voglia di giocare ed hanno scaricato sul campo questa voglia sin dalle prime battute. Difesa ordinata e puntuale negli anticipi, gli esterni di metà campo assolutamente imprendibili, Grieco ottimo metronomo, Gomez ispiratissimo e davanti le punte sono state un pericolo costante.

A ben vedere il 3-0 non fa una grinza e pur non dovendo esaltarsi troppo è indubbio che la Recanatese è pronta a recitare una parte di protagonista se questo campionato riuscirà a trovare una sua normalità. Il confronto si sblocca subito: gli ospiti non toccano praticamente palla con Gomez che appoggia su Pezzotti, traversone per la testa di Liguori e sulla ribattuta Senigagliesi conclude facilmente in rete. E’ sostanzialmente un dominio dei padroni di casa: lancio dalle retrovie per Pera che mantiene il pallone in campo e cerca di sinistro il palo lontano, non trovandolo di un soffio. Gli ospiti ci provano con Giordano Fioretti che ha una buona chance dopo un’azione insistita ma spara alle stelle. E’ però un episodio isolato: Liguori innesca in profondità Pera, Saglietti è magistrale nel respingere poi Gomez non riesce a trovare il modo per concludere. C’è da aspettare poco per il raddoppio: ottimo lavoro di Pera sulla destra, traversone sul quale irrompe Sbaffo che di piatto gonfia la rete.

Come si suol dire la Recanatese è in controllo ma dopo un errore in disimpegno i laziali avrebbero la palla per accorciare le distanze ma De Chirico è reattivo sulla botta di Tirelli da ottima posizione. Il Rieti cerca di stringere un po’ i tempi ad inizio ripresa ma le sue buone intenzioni terminano al 12′ quando su traversone di Liguori, Pera riesce a toccare quel tanto che basta per far scivolare il pallone in rete con il difensore Orchi poi che completa l’opera. Il match finisce qui con i leopardiani che sfiorano più volte il poker. Angolo di Pezzotti, testa dell’ottimo Brunetti con il portiere che devia sopra la traversa. Al 20′ c’è una leggerezza di Donzelli, Fioretti si invola verso la porta ma il suo diagonale termina a lato di un soffio.

Al 28′ velocissima ripartenza di Pezzotti, cross per Pera ma Saglietti si guadagna la “palma” di migliore dei suoi sventando in corner. Poi più nulla con il Rieti a cercare vanamente la prima rete stagionale e la Recanatese a giocare quasi sul velluto, divertendo e divertendosi, mostrando tutte le grandi potenzialità di cui è in possesso.

il tabellino:

RECANATESE (3-5-2) : De Chirico; Ferrante, Brunetti, Donzelli; Senigagliesi (15’st Morazzini),Sbaffo (33’st.Giaccaglia), Grieco (28’st Raparo), Gomez, Pezzotti (39’st Candidi); Liguori (15’st Piccioni), Pera All.F.Giampaolo A disp.Santarelli, Togola, V.Scognamiglio, Guercio

RIETI : (5-3-2) : Saglietti; Tiraferri (21’st Elefante), Zona (1’st Esposito); Orchi, M.Scognamiglio, Montesi; Marchi (29’st Galvanio), Mattei (1’st Brumat), Vari (20’st Nobile), Tirelli, G.Fioretti All.Campolo A disp. Rosati, De Vitis, Padovani, Martinelli.

Arbitro : Balducci di Empoli.

Reti : 1’pt Senigagliesi, 32’Sbaffo 12’st Pera.

Note : ammoniti Morazzini, Orchi, Montesi, Fioretti. Angoli 9-2.

Ti potrebbero interessare

Serie C e D, diretta live

  • 07 Mar 2021 02 34

Samb, torna il sorriso

  • 07 Mar 2021 02 27