Sup-fit training, l’idea rivoluzionaria di Marco: “Siamo gli unici nelle Marche”

Tra una pagaiata e l’altra, l’allenamento sul mare è anche con i pesi

Anche nelle Marche arriva la magia del sup, ma con un pizzico di innovazione: tra una pagaiata e l’altra si potranno fare dei veri e propri allenamenti con i pesi tra le onde del mare. Da un’idea di Marco Ascenzi, giovane personal trainer della Palestra Serena di Casette d’Ete (FM), nasce il “sup-fit training”.

“Consiste in un allenamento a circuito a corpo libero e con piccoli pesetti. È un lavoro metabolico dove si bruciano dalle 500 alle 1000 kcal all’ora ed è adatto ad ogni età. – spiega il 26enne – Si lavora la forza, la resistenza e si andranno a migliorare notevolmente le capacità cordinative e cinestetiche. È un ottimo lavoro per trasformare il grasso in muscolo, adatto nei mesi estivi per favorire un allenamento ad alto consumo calorico”.

Un’esperienza davvero suggestiva per questa estate all’insegna delle distanze: Marco organizzerà escursioni e allenamenti alle prime luci del mattino, ma anche al tramonto. Inoltre, in programma ci sono anche aperitivi e colazioni sulla tavola da sup. “È un allenamento spirituale, intenso, a stretto contatto con le emozioni e perchè no, che rispetta tutte le normative anti Covid19”.

“Ho conosciuto il sup grazie a Mary della Giovanna, la mia socia. Insieme abbiamo seguito un corso per diventare istruttori e da lì mi è venuta l’idea di portare il mio mondo di personal trainer sulla tavola da sup. Allenarsi sull’acqua è una cosa innovativa, mi sono innamorato: ti alleni davanti allo spettacolo del mare e credo che, dopo questo periodo di quarantena, sia importante il contatto con la natura, fisicamente e mentalmente”.

Le lezioni di gruppo di sup-fit training inizieranno a luglio, ma già in questi giorni Marco e Mary stanno tenendo alcune lezioni individuali o di coppia per insegnare la tecnica base del sup. Poi si aggiungerà il “fit training”. “E’ un corso che dalla prima lezione ti permette di imparare a pagaiare ed essere autonomo sulla tavola, già dalla seconda lezione limeremo la tecnica poi inizieranno i piegamenti, gli squat, il plank, esercizi a corpo libero e con i pesi” – precisa Marco.

Per tutta l’estate, Mary e Marco faranno sia i corsi di sup, per imparare a pagaiare e lasciarsi andare in fantastiche escursioni, sia corsi dell’innovativo sup-fit training.

Una nuova idea di escursione, sport e natura, adatta per i grandi appassionati di fitness, ma anche per chi ama il mare. Per maggiori informazioni consultate il sito o la pagina Facebook Sup Instructor – Porto Sant’Elpidio.

Marco Ascenzi e Mary della Giovanna

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia