Studente ubriaco danneggia auto in sosta: denunciato

Erano le 4.15 quando i poliziotti sono intervenuti per fermare il ragazzo in compagnia di altri suoi amici, nel mirino gli specchietti delle vetture

Le volanti della polizia sono intervenute alle prime ore del mattino di oggi, in via XXIX Settembre ad Ancona, in quanto alle ore 04.15 circa, in seguito alla segnalazione di un giovane che a torso nudo e con la testa rasata, camminava lungo la strada insieme ad altri ragazzi, danneggiando con i calci gli specchietti retrovisori delle auto in sosta.

Portatisi prontamente sul luogo della segnalazione, i poliziotti hanno rintracciato il gruppetto dei tre ed in particolare il giovane, senza maglia addosso, in evidente stato di agitazione, dovuta all’abuso di sostanze alcoliche, che lo rendevano particolarmente euforico ed eccitato spingendolo poi a colpire due auto parcheggiate, danneggiandone gli specchietti.

Condotti in questura per l’identificazione, i ragazzi sono risultati essere studenti, di circa vent’anni, domiciliati ad Ancona per motivi di studio, ma senza precedenti di polizia. Valutate le circostanze il ragazzo rintracciato a colpire le autovetture è stato deferito all’A.G. per danneggiamento aggravato nonché sanzionato per ubriachezza molesta.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia