Studente si rifiuta di indossare la mascherina in classe: caos a scuola

Il giovane è stato portato in ospedale dai vigili urbani

Momenti di concitazione all’istituto Olivetti di Fano dove uno studente si è rifiutato di indossare la mascherina in classe dando vita ad una vera e propria protesta. Il ragazzo, 18 anni, si è poi incatenato ad un banco. Non si tratta del primo episodio che lo vede protagonista; già nei giorni precedenti era stato allontanato dall’aula per non aver rispettato le norme anti Covid. Ieri però la direttrice ha deciso di allertare la Polizia Locale.

Il giovane è stato accompagnato all’ospedale per fare il tampone e per essere sottoposto alle cure dei sanitari, valutando, pare, anche il ricorso ad un Tso.

ULTIME NOTIZIE DALLA PROVINCIA