Stroncato da un malore, la madre disabile lo veglia per oltre un’ora

La vittima è Vincenzo Casagrande, operaio di Recanati

Vincenzo Casagrande è morto, stroncato da un malore a 62 anni. Aveva appena preparato la cena ed era ancora con il piatto in mano, quando si è accasciato a terra. Ad assistere alla tremenda scena c’era la madre, anziana e inferma, che non ha potuto far altro che vegliare il figlio fino all’arrivo (casuale) di un fratello della vittima. L’uomo era andato a trovare la mamma e il fratello, ma quando ha aperto la porta di casa si è trovato davanti la tremenda scena: suo fratello Vincenzo senza vita a terra in una pozza di sangue (dovuta al fatto che nella caduta il piatto che aveva in mano si è spaccato procurandogli un taglio) e l’anziana madre inerme e attonita. Inutile la chiamata ai soccorsi, con il personale sanitario che, giunto sul posto, non ha potuto far altro che constatare il decesso del sessantaduenne.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS