“Strada in discesa ma non dobbiamo mollare la presa”

ECCELLENZA – D’Errico della Vigor fotografa il momento della leader

La matematica ci dice che mancano ancora 4 punti per raggiungere la serie D per il momento però non abbiamo vinto un bel nulla. Il calcio a volte regala brutte sorprese per questo motivo è davvero il caso di evitare qualsiasi euforia anche per il fatto che domenica ci aspetta una gara molto complicata contro una squadra il Valdichienti Ponte di assoluto valore a cui molto probabilmente manca qualche punto in classifica”.

A parlare all’indomani del successo ottenuto con il Porto Sant’Elpidio è Gianfranco D’Errico che poi aggiunge: “Sabato abbiamo vinto contro una squadra difficile da affrontare, siamo stati bravi a capitalizzare le occasioni avute e soprattutto non si è rischiato nulla in fase difensiva. Ha vinto il gruppo perchè la forza di questa Vigor Senigallia è senza dubbio il gruppo che è stato plasmato ad inizio stagione. In mezzo al campo ci aiutiamo uno con l’altro proprio per superare al meglio le difficoltà. In tanti anni di carriera non mi era mai capitato di far parte di un gruppo cosi unito come è quello della Vigor. Sabato abbiamo vinto, la posizione in classifica è senza dubbio buona ci mancherebbe altro ma ora dobbiamo difenderci da tre squadre che faranno di tutto per recuperare lo svantaggio. Solo questo aspetto è sufficiente per comprendere che la strada è ancora lunga e che nessuno tra giocatori dirigenti e staff tecnico ha intenzione di mollare la presa. Per noi la strada potrebbe essere in discesa ma serve tanta concentrazione in poche parole il destino è nelle nostre mani per gli altri invece questa stessa strada è in salita”.

A livello personale che sensazioni si provano a trovarsi 4 punti dalla serie D: “Da una parte si deve rimanere con i piedi per terra dall’altra invece c’è la consapevolezza di essere vicini ad un traguardo molto importante per una piazza come quella di Senigallia. La gente ci segue, ci sostiene e nei momenti difficili questa tifoseria più di una volta ci ha dato la spinta per vincere le partite. A livello personale si prova una grande emozione il nostro obiettivo è quello di riportare la Vigor in un campionato importante come è la serie D ma ci vorrà ancora un pò di pazienza e questa è una cosa che mi toglie il sonno”.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS