Stop Montecchio, Mondolfo Marotta accorcia: prima gioia per la Cagliese

PROMOZIONE – Exploit a Barbara per gli uomini di Pierotti, in vetta si stringe

Buona gara per la Fermignanese, che strappa un punto alla capolista K-Sport Montecchio. Per i ragazzi di mister Lilli arriva il secondo pareggio consecutivo dopo quello contro il Barbara. Quella andata in scena al “Comunale” è stata una partita vivace, con diverse occasioni per parte, che però non sono state sfruttate a dovere. Tanto gioco ma pochi veri sussulti dunque, che alla fine hanno lasciato scaturire un pareggio tutto sommato giusto tra le due compagini.

FERMIGNANESE – K-SPORT MONTECCHIO 0-0

FERMIGNANESE: Cappuccini, Mariotti, Labate (48′ Cleri), Lucciarini, Fraternali, Bacciardi, Volpini, Masullo, Carsetti (71′ Gori), Bozzi, Sacchi (90′ De Santis). Allenatore: Teodori.

K-SPORT MONTECCHIO: Celato, Ferri (77′ Baldelli), Pizzagalli, Paoli, Bellucci (66′ Peluso), Passeri, Bastianoni, Dominici, Vegliò, Rossi (77′ Ferrini), Grilli (46′ Mazzari). Allenatore: Lilli.

Arbitro: Biagini di Pesaro.

Terzo successo consecutivo per il Mondolfo Marotta, che passa anche contro il Gabicce Gradara, portandosi a due sole lunghezze dalla vetta. Niente da fare per gli ospiti, che restano così nella parte bassa della classifica. Padroni di casa che provano ad imporre subito il proprio gioco. Renzetti subito chiamato in causa dagli avanti locali, riuscendo a neutralizzare le conclusioni di Orciani. Nella ripresa alla prima occasione il Mondolfo Marotta passa con il giovane D. Pompei, che concretizza la manovra di Frulla. Il Gabicce Gradara prova a farsi vedere dalle parti di Montesi, ma la reazione è sterile. Al 42′ ecco che Cordella ruba palla a Renzetti e insacca a porta vuota, firmando così il raddoppio definitivo per i locali.

MONDOLFO MAROTTA – GABICCE GRADARA 2-0

MONDOLFO MAROTTA: Montesi, Catalano, Giobellina, Marconi (dal 36′ Morganti), Travaglini, Marzano, Orciani (dal 45’st Polverari), Fraternali (dal 36′ Creatore), Cordella, Frulla (dal 28st Vitali), Pompei D. All. Pompei A.

GABICCE GRADARA: Renzetti, Lepri, Semprini, Grandicelli, Varrella, Tombari, Pierri dal 23’st Gionghettii), Morini, Donati, Mani (dal 31′ Di Daddario), Ulloa (dal 31’st Magi). All. Vergoni

ARBITRO: Paoletti di Fermo.

RETI: 21’st Pompei, 42’st Cordella.

Dopo nove giornate di campionato, arriva il primo successo della Cagliese, che espugna Barbara al termine di una gara stoica per i giallorossi, costretti per oltre un tempo a giocare in inferiorità numerica. Gara maschia quella tra Barbara e Cagliese, con le due squadre che provano subito a fare la partita. Partono meglio gli ospiti, che vogliono allontanarsi il prima possibile dalla zona calda della classifica. I giallorossi ci provano dopo pochi minuti con un paio di azioni pericolose, che però non vengono tramutate in rete. Al 26′ però, dopo che Minardi ha sventato un contropiede, arriva la rete di Bucefalo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Cagliese che si porta dunque in vantaggio, anche se pochi minuti dopo si ritrova in inferiorità numerica. Colpo proibito di Pieretti a gioco fermo e l’arbitro estrae il rosso, ma non concede il penalty al Barbara, nonostante il fatto avvenga in area ospite. I padroni di casa si buttano subito in avanti e guadagnano un corner. Schema che porta al tiro Barchiesi, ma viene respinto, sulla ripartenza Minardi devia in corner la conclusione di Bucefalo. Partita molto nervosa che l’arbitro sembra faticare a gestire. Al 45′ fallo al limite di Rebiscini, ma il direttore di gara evita di estrarre il secondo giallo per il calciatore ospite. Si va quindi all’intervallo con la Cagliese avanti di una rete. Nella ripresa il Barbara prova in tutti i modi a trovare il pareggio, mister Spuri effettua diverse sostituzioni, ma la Cagliese si arrocca e non concede quasi nulla ai padroni di casa, che dopo quattro minuti di recupero devono arrendersi.

BARBARA – CAGLIESE 0-1

BARBARA: Minardi, Conti, Tiriboco (78′ Giorgetti), Morsucci, Zigrossi, Tamburini, Barchiesi (50′ Giuliani), Cardinali, Montini (66′ Fronzi), Brunori (90′ Sanviti), Sabbatini. All. Spuri

CAGLIESE: Paolucci, Ciampiconi, Corazzi (24′ Balla), Gaggiotti, Rebiscini, Brunelli, Pierpaoli (77′ S. Bucefalo), Pieretti, Ciacci (88′ Monarchi), A. Bucefalo (84′ Caselli), Romitelli (69′ Alessandri). All. Pierotti

Arbitro: Ulisse di Macerata

Reti: 26′ Bucefalo,

Espulsi: 32′ Pieretti (per colpo proibito)

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS