Stangata sulla REV Pagliare, tutto però può cambiare con il ricorso: “giallo” Mattioli

PRIMA CATEGORIA – Arrivano le squalifiche dopo la sconfitta subita in rimonta a Grottammare, ma chiarire la posizione dell’attaccante di casa

Sicuramente è stata la gara più incredibile del weekend marchigiano. Il Grottammare, in Prima Categoria, ha ribaltato lo svantaggio di due reti contro il REV Pagliare, vincendo 3-2 nel finale. Ovviamente, oltre lo spettacolo, c’è stata anche parecchia tensione in campo. Il Giudice Sportivo infatti ha inflitto l’inibizione a svolgere qualsiasi attività fino al prossimo 13 dicembre al dirigente Stefano Re “Per comportamento gravemente irriguardoso nei confronti dell’arbitro”. Stessa motivazione e stesso periodo di squalifica anche per mister Benito Erbuto.

Tutto però potrebbe cambiare. “Preso atto del preannuncio di ricorso da parte della Società – si legge nel comunicato ufficiale FIGC Marche – si riserva decisioni di merito”. Ci sarebbe un caso Mattioli, bomber della squadra di casa. Il Pagliari ha fatto ricorso perchè Mattioli avrebbe incassato due cartellini gialli senza essere espulso dall’arbitro. Sono in corso le indagini. In quel caso sarebbe errore tecnico del direttore di gara e la partita si rigiocherebbe.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS