Stalking, viola divieto di avvicinamento alla compagna: espulso

Lo straniero è stato accompagnato presso il Centro Permanenza Rimpatri

Un albanese di 38 anni è stato arrestato e successivamente espulso dal territorio nazionale dalla Polizia di Stato di Ascoli Piceno.

L’uomo già nel settembre dello scorso anno era stato sottoposto a misura cautelare con allontanamento dalla casa familiare, per atti persecutori a carico della compagna con divieto di avvicinamento.
Nei giorni scorsi l’albanese è stato trovato nuovamente in presenza della compagna e dopo gli accertamenti di rito, verificato che a suo carico era ancora pendente il divieto di avvicinamento, la Squadra Mobile, ha arrestato l’uomo per inottemperanza al provvedimento.
Successivamente, preso atto della sua pericolosità sociale, lo straniero è stato accompagnato presso il Centro Permanenza Rimpatri di Gradisca d’Isonzo (GO) per la successiva espulsione dal territorio italiano.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS