Stagione finita per Rocchi

Marco Rocchi, portiere del Montefano

ECCELLENZA – 10 giornate di squalifica per i fatti successi ad Urbino, ribaltata la decisione del Tribunale Federale

Una brutta notizia per il Montefano. Il portiere Marco Rocchi è stato squalificato per 10 turni e la società è stata multata di 1000 euro. La vicenda è l’ormai nota storia nata dal match di andata Urbino-Montefano dove il calciatore avrebbe proferito parole di stampo razzista nei confronti di un avversario.

Dopo mesi di indagini il Tribunale Federale aveva archiviato la situazione ma su segnalazione del Procuratore Generale le indagini si sono riaperte ed è notizia di queste ore che è stata presa una decisione drastica dalla Corte Federale d’appello: 10 giornate di squalifica e 1000 euro di multa alla società.

La Procura federale ha proposto reclamo avverso la decisione di primo grado, alla quale rimprovera una erronea valutazione delle emergenze probatorie in ordine alla insussistenza degli illeciti disciplinari contestati. La pronuncia della frase razzista troverebbe conferma nelle dichiarazioni rilasciate alla Procura federale da molti tesserati dell’Urbino Calcio e dagli atti del procedimento non emergerebbero motivi di risentimento di questi nei confronti del calciatore deferito. Il Montefano, a sua volta, non resterà con le mani in mano ed è pronto a fare ricorso contro la decisione della Corte Federale d’appello nei confronti del proprio tesserato.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana