“Squadra già pronta tra conferme e ritocchi, vogliamo dare fastidio”

PROMOZIONE – Il nuovo presidente Giacomo Mugianesi e gli obiettivi del suo Marina: “Giocatori di livello”

di Tommaso Bocci

Il Marina ha una nuova stella polare. Si tratta del neopresidente Giacomo Mugianesi, il quale si appresta ad affrontare la prima stagione a capo della società. Insediatosi da poco più di un mese, dopo 7 anni di gestione Santini, Mugianesi non sembra pagare di inesperienza o di timori, anzi, oltre ad aver le idee chiare sul prossimo campionato di Promozione, si dice essere ben accompagnato da una dirigenza solida ed unita.

C’è un bellissimo gruppo direttivo all’interno della società, ben organizzato, così è tutto più facile rispetto ad un club da ricostruire. Inoltre, l’apporto di nuove figure inserite ci fa ben sperare per il futuro, i presupposti per far bene ci sono tutti. Riguardo alla questione mercato, la squadra è già praticamente fatta c’è stato qualche arrivo ma soprattutto parecchie conferme”. Il Marina ha infatti acquistato: Daidone dal Pietralacroce e Minardi dalla Biagio Nazzaro, e riconfermato molti del blocco dello scorso anno: Pierandrei, Sabbatini, Cucinella, Carloni, Gagliardi, Rossetti, Moliterni, Gregorini, Maiorano, Giovagnoli e Droghini. 

E continua: “I giocatori sono di buon livello, ed il tutto è stato concordato con lo staff tecnico del nuovo mister Profili. Un ottimo lavoro è stato fatto con gli under dal nostro direttore sportivo Marco Santini e dai due team manager Simone Rossetti e Nicolò Santini. Il messaggio che abbiamo fatto passare lo scorso venerdì a tutti i genitori dei ragazzi del settore giovanile è che la nostra società punta su di loro, ci ha sempre puntato ma vorremmo ancora di più valorizzarli, il loro apporto in prima squadra sarà importante.”

Infine, pone enfasi sul prossimo campionato: “Nel nostro girone c’è qualche squadra blasonata che punterà sicuramente alla vittoria del campionato, noi ce la metteremmo tutta per dargli fastidio. Il nostro obiettivo è fare bene, anzi molto bene e la squadra c’è per farlo. Come si sa la stagione è lunga e piena di insidie, speriamo che i giocatori rimangano sempre a disposizione, se questo succedesse potremmo davvero dire la nostra.”

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS