Spranga di ferro e picconate, riunione di condominio finisce in rissa: cinque arrestati

Forse le leggende sulle diatribe condominiali non appartengono solo al mondo cinematografico. Una parola tira l’altra, il clima si surriscalda. Dai litigi verbali alla scontro fisico il passo è stato breve per cinque persone che se le sono date di santa ragione durante una riunione di condominio, utilizzando anche un piccone ed una spranga di ferro.

È successo nei pressi di un condominio in contrada Bugiades, nella cittadina siciliana di Licata sotto gli occhi allibiti e terrorizzati di alcuni passanti. Sono dovuti intervenuti i carabinieri, ma non è stato facile per i militari bloccare subito i contendenti ma, dopo qualche minuto e l’arrivo di ulteriori rinforzi ha consentito di separare definitivamente le parti e di riportare la calma. Una volta riportato l’ordine, i cinque protagonisti della rissa sono stati arrestati e posti ai domiciliari, con l’accusa di rissa aggravata, dai carabinieri.

La violenta zuffa sarebbe scaturita da una discussione legata a questioni di vicinato. I cinque individui, a seguito della brutale lite, hanno riportato lesioni di vario genere e sono stati accompagnati al locale ospedale per le cure del caso ma, fortunatamente, nessuno di loro è in pericolo di vita.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS