Spazzafumo: “Sto mantenendo le promesse della campagna elettorale”

“Con le forze dell’ordine si è parlato di ampliare le telecamere della videosorveglianza”

Il sindaco di San Benedetto del Tronto Antonio Spazzafumo replica a coloro che lo accusano di non mantenere le promesse fatte durante la campagna elettorale del 2021.

Sulla movida molesta e il regolamento per l’occupazione del suolo pubblico. “Vogliamo che a San Benedetto – spiega il primo cittadino – ci sia un modo di lavorare totalmente diverso, che non sia più concentrato sull’abusivismo, il non rispetto delle regole, la poca trasparenza. Sono cose che ho detto in campagna elettorale, ci ho messo la faccia, ma poi c’è chi viene a dire che non sto rispettando le promesse elettorali. E invece oggi ci sono commercianti che mi scrivono per complimentarsi con quello che sto facendo, come pure gli abitanti del centro perché le scelte coraggiose andavano fatte: non le voleva fare nessuno. Il regolamento per l’occupazione del suolo pubblico si sta redigendo con i tecnici comunali per cercare di arrivare a un lavoro finale che sia il più buono possibile”.

Sulla sicurezza. “Qualcuno ha detto che mi sono perso, non è assolutamente vero. Nell’incontro con gli esercenti  – ancora Spazzafumo – c’era anche il comando della Polizia municipale ed è emerso che con il nostro impegno siamo arrivati a chiudere il progetto della videosorveglianza che era arenato. Anzi, con le forze dell’ordine abbiamo parlato di ampliare il numero delle telecamere”.
La burocrazia. “Stiamo rispettando le indicazioni che ho dato in campagna elettorale, a me piace parlare poco e fare. Se qualcosa viene meno è perché c’è la burocrazia che purtroppo limita le mie scelte”.
Il sottopasso di via Pasubio. “C’eravamo impegnati per fare svolgere i lavori al sottopasso di notte per non creare problemi alla viabilità: infatti in questi giorni si svolgono in notturna”.
Cambio di passo. “Stiamo cercando di dare indicazioni diverse dal passato, che vadano incontro alle esigenze della città: a piccoli passi – conclude il sindaco – stiamo facendo un lavoro egregio”.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS