Sospetto pacco bomba all’Agenzia delle Entrate, scatta l’allarme

Artificieri in azione

Pacco sospetto all’Agenzia delle Entrate in via Mameli a Pesaro. Questa mattina (29 giugno) è scattato l’allarme quando il pacco è stato rinvenuto all’ingresso dell’edificio. Nessun dipendente è entrato in ufficio ed è subito scattata la mobilitazione di Carabinieri, vigili del fuoco, Croce Rossa Italiana e Polizia Municipale. Sul posto anche gli artificieri.

Si sono registrati anche problemi al traffico con rallentamenti lungo la Statale.

Aggiornamento:
Si è trattato di un falso allarme bomba quello di questa mattina davanti alla sede dell’Agenzia delle Entrate a Pesaro. Tuttavia per un paio di ore una parte del centro e della SS16 Adriatica sono rimasti bloccati. Nel pacco, aperto dal robot dei Carabinieri, c’erano solo libri e fogli di carta, chiusi in due scatole di cartone.
Secondo gli investigatori, non si tratta di un gesto dimostrativo né di una bravata, ma probabilmente di un semplice errore.

NOTIZIE DALLA PROVINCIA

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia