Sorvegliato speciale viola l’obbligo di dimora: arrestato dai Carabinieri

Per il 45enne di Corinaldo è scattato l’obbligo di firma

Ieri pomeriggio (25 settembre) i Carabinieri della Stazione di Corinaldo hanno arrestato un sorvegliato speciale, 45 anni, residente in quel comune. L’uomo è sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Corinaldo, che gli impone di permanere in quel territorio, ma ha violato la misura e ha deciso di recarsi nel comune di Trecastelli.

I militari, dopo averlo individuato a bordo della sua auto, lo hanno pedinato e bloccato, per poi condurlo in caserma, dove è stato dichiarato in arresto per la violazione della misura. Non è la prima volta che l’uomo si rende responsabile di questa condotta. I carabinieri lo avevano già arrestato per lo stesso motivo lo scorso mese di marzo. Questa mattina si è svolta l’udienza di convalida dell’arresto, a seguito della quale il 45enne è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di firma.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS