Sorpreso a spacciare in auto: arrestato un 34enne anconetano

Gli agenti hanno effettuto il blitz antidroga in via Marchetti ad Ancona

Prosegue l’attività straordinaria di controllo del territorio della Polizia di Stato, fortemente voluta dal Questore Claudio Cracovia.

Intorno alle 21 di ieri (20 settembre) gli agenti delle Volanti hanno effettuato un blitz antidroga in via Marchetti ad Ancona, nel corso del quale hanno tratto in arresto un pregiudicato anconetano di 34 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato controllato mentre era fermo all’interno della sua auto, nella quale vi era un noto tossicodipendente della zona. A tradire i due sono stati gli strani movimenti che facevano alla vista della Polizia. Infatti il 34enne ha tentato di nascondere nel vano portaoggetti dell’auto due dosi di cocaina poi rinvenute dagli agenti; l’altro soggetto, invece, è stato perquisito e trovato in possesso di altre due dosi appena cedute dal 34enne.

 

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato presso l’abitazione del 34enne una decina di grammi di cocaina, il materiale occorrente per il confezionamento della droga, compreso un particolare accendino a gas per la saldatura delle dosi, e la somma di 180 euro provento dell’attività di spaccio.

S.M., pregiudicato per reati concernenti gli stupefacenti, è stato arrestato ed associato presso le locali Camere di Sicurezza in attesa dell’udienza di convalida. Questa mattina il Tribunale di Ancona ha convalidato l’arresto imponendo all’indagato l’obbligo di presentazione giornaliera alla Questura di Ancona

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS