Sorpreso a spacciare, 38enne arrestato

I poliziotti di una pattuglia sono riusciti a fermare il cittadino extracomunitario

Durante la notte, in zona Piano ad Ancona, le Squadre Volanti hanno proceduto al controllo di un’autovettura con a bordo due soggetti, noti a quegli operatori per essere assidui consumatori di sostanza stupefacente, i quali hanno fornito versioni contrastanti circa la loro presenza in quel luogo e a tarda ora.

Gli Agenti, insospettiti dal comportamento dei due fermati e presumendo che fossero in attesa di qualcuno che li fornisse della sostanza stupefacente,  fingendo di allontanarsi, si sono appostati nei pressi, in un punto defilato e poco illuminato, tenendoli d’occhio. Dopo pochissimo tempo, i poliziotti hanno notato solo il passeggero scendere dall’auto e dirigersi verso Piazza Ugo Bassi, parlando al telefono.

Notato inoltre un cittadino extracomunitario, un senegalese di 38 anni, uscire da uno stabile, indossando delle ciabatte, e telefonando, con atteggiamento circospetto, entrare nel locale di distributori automatici di capsule di caffè e pet food, lasciando per terra un bicchiere di plastica. Tutti i soggetti sotto osservazione accorgendosi della presenza dei poliziotti si sono allontanati dal luogo prendendo direzioni opposte. Mentre i poliziotti di una pattuglia sono riusciti a fermare il cittadino extracomunitario, l’altra pattuglia ha recuperato il bicchiere ove all’interno rinvenivano una bustina di sostanza stupefacente, tipo cocaina. I poliziotti, in considerazione di quanto riscontrato, hanno raggiunto la sua abitazione dove hanno trovato in un calzino arrotolato, altra “cocaina”, confezionata in differenti involucri, un bilancino di precisione, delle forbici con le lame ancora sporche di residui di sostanza polverosa bianca ed altre bustine di plastica, proprio come quella rinvenuta nel bicchiere, nonché un pezzo di sostanza stupefacente tipo Hashish di circa 4 grammi e più di mille euro costituiti da più di banconote del taglio da 50 e 20 euro.

Per quanto accertato e rinvenuto, i poliziotti hanno condotto il cittadino senegalese presso gli Uffici della Questura per gli adempimenti del caso. Dopo gli ulteriori accertamenti il cittadino senegalese, gravato di precedenti penali e pregiudizi di polizia, è stato tratto in arresto, in considerazione della quantità di sostanza stupefacente rinvenuta, più di16 gr. di cocaina e 4 gr. di hashish, del materiale ed oggetti utili al confezionamento delle dosi, il possesso di denaro contante, malgrado l’uomo non svolga attività lavorativa. L’Autorità Giudiziaria ha disposto nei suoi confronti il trattenimento presso la sua abitazione in attesa dell’udienza di convalida con rito direttissimo che avverrà domani.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS