Sorpresi a lanciare razzi, denunciati due giovani

L’intervento in piazza Cavour ad Ancona

Capodanno movimentato nel capoluogo dorico. Verso le 23.00 del 31 dicembre, due stranieri di cittadinanza bengalese di 21 e 19 anni sono stati invece bloccati e denunciati perché sorpresi dal servizio d’ordine a ridosso di piazza Cavour mentre hanno acceso un razzo che è partito ad altezza d’uomo e che avrebbe potuto ferire qualcuno. I due sono stati trovati in possesso di un altro razzo e di quattro scatole ricolme di petardi del genere vietati. I soggetti sono stati denunciati per accensioni pericolose e getto pericoloso di cose. 

Gli interventi effettuati da polizia e carabinieri intorno a piazza Cavour hanno impedito lo scoppio di altri petardi così da mettere in sicurezza l’area. Il coordinamento delle forze dell’ordine, ha impedito che all’interno dell’area del concerto entrassero bottiglie in vetro e artifici pirotecnici, in modo da garantire l’incolumità e la tranquillità dei presenti al concerto (ben oltre diecimila nelle ore a ridosso della mezzanotte).

Le volanti della Questura di Ancona sono intervenute anche per contenere le invettive di un soggetto ubriaco, che ha importunato i presenti in piazza Stamira. L’uomo è stato portato in Questura e contravvenzionato per ubriachezza molesta.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS