Sorpresa a rubare cibo nel centro commerciale fornisce false generalità: arrestata

La donna aveva commesso un altro furto qualche mese prima

Nel pomeriggio di ieri (22 gennaio) i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Senigallia sono intervenuti per un furto al Centro Commerciale il Maestrale. La pattuglia ha fermato una donna domiciliata a Senigallia, che aveva sottratto vari generi alimentari, nascondendoli in una borsa. Il suo comportamento però non è sfuggito al personale della sicurezza che ci ha prontamente chiamato i Carabinieri. La donna è stata accompagnata la caserma e, essendo priva di documenti, è stata sottoposta a rilievi dattiloscopici. E’ emerso che al momento dell’intervento aveva fornito ai militari false generalità per eludere i controlli perché qualche mese prima aveva commesso altro furto. La donna è stata dichiarata in arresto e sottoposta agli arresti domiciliari. Stamattina il Giudice del Tribunale di Ancona ha convalidato l’arresto.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS