Solidarietà online: Karmin Shiff e la sua lotta contro la sclerosi multipla

L’appello sulla pagina Facebook “Sei di Ascoli Piceno se…”

La rete è uno strumento fondamentale, non solo per il lavoro ma anche per la solidarietà. E’ il caso di Carmelo Schifignano, nome d’arte Karmin Shiff, 41 anni, musicista che poco tempo fa ha scoperto di essere affetto da Sclerosi Multipla e da una forma rara di Neuropatia che non gli permette più di camminare e dalla quale non esiste cura. Qualche giorno fa, sulla popolare pagina Facebook “Sei di Ascoli Piceno se..” il fratello di Carmelo, Vincenzo ha lanciato un appello.”L’unico sfogo che gli è rimasto, condividere le sue esperienze. Vi va semplicemente di seguirlo su Instagram? (https://www.instagram.com/karminshiff/?hl=it è  il link per seguirlo). Non costa nulla ma vale tantissimo per lui. Nonostante tutto non si è arreso ed ha scritto anche una canzone e un libro per aiutare la ricerca. Non cerca né denaro ed elemosina, ma solo del supporto morale e far conoscere la sua storia. Scrivi ‘fatto’ dopo avermi seguito” ha scritto sulla pagina social Vincenzo.

“Durante il lockdown, lo scorso aprile, ho avuto per una decina di giorni febbre alta e tosse secca. Avevo paura che fosse Covid, ma avevo ancora più paura ad andare in Ospedale. Ho seguito le indicazioni del mio medico di base e la febbre è passata – spiega Carmelo – Ma a quel punto vedevo tutto sdoppiato, avevo le gambe intorpidite, ero diventato incontinente: non facevo nemmeno in tempo ad arrivare in bagno. Il medico di base diceva che era ansia. Ma allora sì che mi sono spaventato: sono andato a fare una visita neurologica, mi hanno ricoverato e dato la diagnosi di sclerosi multipla. In aggiunta ho la Neuropatia Disimmune (Polineuropatia), che attacca i nervi. Una mazzata.  Sul mio profilo Instagram tante persone mi hanno incoraggiato a portare avanti questo progetto – che ho condiviso: “Vai fino in fondo, con la tua voglia di riprenderti la vita sei tu che dai forza a noi”. La forza condivisa si moltiplica, è contagiosa, più di ogni virus. La sua pagina ha più di un milione di follower, dove ci sono, tra gli altri, molti volti noti come Javier Zanetti, Nino Frassica, Corrado Guzzanti e Matteo Bassetti.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS