Simeri e D’Orazio in viaggio verso Ascoli: fatta per due nuove pedine

Tommaso D'Orazio

SERIE B – In chiusura gli affari provenienti dal Bari, mancano solo le firme

Scotta l’autostrada Adriatica per i due nuovi acquisti ascolani. Doppio colpo per il direttore sportivo Ciro Polito che dal Bari sta letteralmente facendo viaggiare nelle Marche l’attaccante Simone Simeri ed il terzino sinistro Tommaso D’Orazio che in queste ore stanno raggiungendo la città di Ascoli per firmare i nuovi contratti e per mettersi subito a disposizione di mister Sottil. Due colpi interessanti che però devono certificare altrettante uscite. Con il Bari si è lavorato per lo scambio con Daniele Sarzi Puttini, che può raggiungere i pugliesi. Così come in diesa si aspettano anche gli ultimi dettagli per la questione legata a Fabrizio Cacciatore, in attacco gli arrivi di Bidaoui e Stoian ed ora di Simeri devono per forza portare almeno a delle cessioni prima di chiudere per l’eventuale colpo Dionisi, Caso (un po’ mollato nelle ultimissime ore) o chiunque altro. La società sa benissimo che comprare non è l’unica via da battere nel mercato e quindi sarà necessario impegnarsi nelle cessioni. Intanto, due nuovi colpi attendono mister Sottil che oggi pomeriggio ha fatto lavorare i bianconeri al Picchio Village in una seduta di lavoro incentrata su reattività, partite a tema e partita a tutto campo. Domani è in programma una sessione di allenamento alle ore 11:00 allo stadio Del Duca.

Simeri
Simone Simeri