Si prendono a pugni sul bus: un uomo in ospedale

ANCONA – Sconosciute le motivazioni della lite

Si prendono a pugni e uno dei due contendenti finisce al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette. Il fatto non è accaduto nè in strada nè tantomeno in una abitazione bensì all’interno di un mezzo pubblico che al momento dei fatti stava transitando lungo via Strada Vecchia del Pinocchio, all’altezza dello stabilimento farmaceutico Angelini.

Al momento non si conoscono le motivazioni che hanno portato a questo litigio anche se non si esclude che tra i due, entrambi stranieri, non corresse buon sangue. Sta di fatto che sotto gli occhi di altri passeggeri i due improvvisati boxer hanno iniziato ad offendersi per poi passare alle mani. Una vero e proprio incontro ravvicinato al punto tale che un trentenne residente ad Osimo nella collutazione ha riportato una vasta ferita al capo.

Non si esclude che l’uomo raggiunto da un pugno in pieno volto scagliato dal rivale sia caduto battendo il capo in uno spigolo della pavimentazione dell’autobus. Il primo ad intervenire una volta fermato il mezzo è stato il conducente dell’autobus che si è accertato che nessun altro passeggero fosse rimasto ferito in questa colluttazione per poi allertare il 112.

Sul posto in pochi istanti è arrivata una volante della Questura di Ancona che oltre ad identificare i soggetti ha riportato la calma. Per uno dei due pero è stato necessario il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette. Trasporto che è stato effettuato da un mezzo della Croce Gialla di Ancona. Una volta in pronto soccorso all’uomo sono stati applicati alcuni punti di sutura.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS