Si lancia dal terrazzo per la delusione d’amore: grave una ragazza

Un volo di 6 metri dalla casa dei suoi genitori

Un folle gesto a causa di una delusione d’amore. Nella tarda serata di ieri (5 luglio), una 28enne di Cerreto d’Esi ha provato a suicidarsi buttandosi dal terrazzo dell’abitazione dei suoi genitori nella piccola cittadina a confine tra le province di Ancona e Macerata. Un volo di 6 metri che, fortunatamente, non l’ha uccisa. E’ stata trasportata in codice rosso all’ospedale di Torrette.

La giovane non accettava la fine della sua relazione così ha deciso di compiere un simile gesto. Ha riportato una frattura alla gamba e qualche contusione, ma non è in pericolo di vita.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia