Si getta dalla finestra dopo una lite in famiglia: 14enne salva per miracolo

La ragazza è stata trasportata all’ospedale di Ancona in codice rosso

Dopo un litigio in famiglia, una ragazza di 14 anni si è lanciata dalla finestra di casa. E’ successo ad Ancona, nel pomeriggio di ieri, giovedì 16 febbraio, a seguito di una lite sfociata con i suoi familiari, la ragazzina è salita sul davanzale della finestra e si è gettata di sotto dal quarto piano della sua abitazione.

La ragazza è miracolosamente salva e non è in pericolo di vita. Sarebbe arrivata a compiere questo gesto estremo perché non tollerava il fatto che i familiari la invitavano a terminare la relazione con il fidanzato. I vicini che hanno assistito alla scena, hanno chiamato subito i soccorsi quando hanno visto la ragazza a terra priva di sensi. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, i carabinieri e il personale del 118. Grazie all’intervento immediato dei soccorritori la ragazza ha ripreso conoscenza ed è stata trasportata all’ospedale di Torrente, in codice rosso, per gli accertamenti ulteriori. La quattordicenne avrebbe riportato, a seguito della caduta, una frattura alla caviglia e a una vertebra.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS