Si ferma all’alt ma poi riparte a tutto gas, scatta l’inseguimento: denunciato 24enne ubriaco

Stessa sorte per un altro uomo trovato alla guida con un tasso alcolemico oltre i limiti di legge

Si ferma all’alt intimato dalla Squadra Volante in via I Maggio ad Ancona ma alla rischiesta dei documenti, innesta la marcia e riparte a tutto gas. Scatta cosi’ l’inseguimento da film nel centro della citta’.

Solo in prossimità della strada statale Cameranense, la fuga del soggetto veniva arrestata. Sceso dall’auto si è scagliato addosso agli agenti aggredentoli verbalmente e fisicamente. I poliziotti hanno identificato il giovane di 24 anni e appurato che era in evidente stato di ebbrezza alcolica. Tenuto conto che il tasso alcolemico accertato superava i limiti previsti dal Codice della Strada, il 24enne è stato denunciato per il reato di guida in stato di ebbrezza e, vista la condotta pericolosa che ha avuto nei confronti degli utenti della strada e dei poliziotti, gli è stata ritirata la Patente di Guida ed è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

Sempre nella giornata di ieri, e sempre lungo via I Maggio, gli agenti delle Volanti hanno proceduto al controllo di un veicolo sospetto. Il conducente, infatti, alla richiesta di fermarsi, ha accostato in modo anomalo continuando lentamente la marcia. Una volta fermato, alla richiesta dei documenti, gli agenti hanno sentito che l’uomo emanava un forte alito vinoso, e decidevano pertanto di procedere ai dovuti controlli.

Anche in questo caso il tasso alcolemico risultava superare i limiti consentiti dalla legge, perciò l’uomo, 45 anni anconetano, è stato denunciato per il reato di guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la Patente di Guida.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS