Si addormenta con la sigaretta accesa, scoppia rogo in casa: paura nel palazzo

Gli inquilini sono scesi in strada

Paura nella tarda serata di ieri (26 luglio) in via Torresi ad Ancona per un incendio scoppiato in un appartamento al terzo piano di una palazzina. Gli inquilini sono scesi in strada spaventati dall’odore di bruciato e dalle urla del proprietario dell’appartamento in fiamme.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, la Croce Rossa e gli operatori sanitari del 118. A causarlo, sarebbe stata una sigaretta lasciata accesa dal proprietario, che nel frattempo si era addormentato in un’altra stanza. Ingenti i danni. L’uomo, 50 anni, è stato portato all’ospedale per accertamenti. Fortunatamente, tra gli altri inquilini nessuno è rimasto ferito o intossicato.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia