Si accascia mentre è a cena al ristorante coi genitori: muore ragazza di 16 anni

Era uscita con amici e familiari per una serata fuori, quando all’improvviso si è sentita male. Aveva solo 16 anni la ragazza morta durante la corsa dal locale di Saturo, sul litorale tarantino, all’ospedale.
Erano circa le 22 quando la sedicenne, che si trovava al’interno del locale, ha avvertito un improvviso malore, accasciandosi sotto gli occhi dei presenti. Immediata la richiesta di soccorso al 118, che è intervenuto con un’ambulanza e un’auto medica sul posto.
La giovane è stata rianimata e sembrava che si fosse ripresa ma durante il trasporto in ospedale, a Taranto, ha avuto un nuovo attacco ed è morta. A ucciderla è stato un arresto cardiaco. Nonostante lo choc dei familiari e dei presenti e la giovanissima età della ragazza si sarebbe trattato dunque di una “morte naturale”, senza alcuna ipotesi di indagine che richieda un approfondimento.
La notizia della morte è stata accolta con grande commozione tra gli amici della giovane, ancora increduli dell’accaduto.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS