Shiba abbandona la porta della Sangiustese, un altro Pesaresi alla Vigor

MERCATO – L’estremo difensore svincolato. Alessandro torna a Senigallia dopo l’esperienza alla Jesina. Ambanelli ufficiale all’Osimana, Rapaccini potrebbe salutare il Chiesanuova

Shiba-Sangiustese, non s’ha da continuare. Dopo l’addio di Henri, attaccante classe ’88, salutato nelle scorse settimane, i rossoblu salutano anche Klejvis, portiere del Duemila, cugino della punta. Arrivato a Monte San Giusto a stagione iniziata dopo tanta Serie D alle spalle, Klejvis Shiba termina anzitempo il suo rapporto con il club.

Salendo in D, la Vigor Senigallia ha riabbracciato Alessandro Pesaresi, centrocampista classe 2000, che aveva iniziato la stagione con la Jesina in Eccellenza. “Buon per la Vigor, che con un altro Pesaresi – per tutti “Pesino” – rimpolpa un reparto come quello di centrocampo dove infortuni e acciacchi in questi primi mesi di campionato hanno reso la coperta un po’ corta nelle scelte di mister Clementi e il suo staff”, si è letto nell’annuncio ufficiale.

Ritornando in Eccellenza, è ufficiale il matrimonio tra Ambanelli e l’Osimana (anticipazione confermata, rileggi), mentre il classe ’96 Nicola Rapaccini potrebbe salutare il Chiesanuova dopo ben 8 anni di militanza.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS