Settempeda e Montemilone Pollenza, ufficiali gli allenatori

PRIMA CATEGORIA – A San Severino si cambia, ecco Massimo Ferranti. Prime conferme invece per Liberti

Primi movimenti sulle panchina di Prima Categoria girone C. Saltato Santoni, su quella della Settempeda si è seduto Massimo Ferranti. Il tecnico (classe 71’) dopo una prima esperienza vissuta da calciatore (due stagioni agli inizi degli anni 2000) torna a San Severino.A vrà il compito di guidare una squadra che partirà con obiettivi di primo piano e con ambizioni di vertice. Esanatoglia (ultime tre stagioni), Fortitudo Fabriano e Fiuminata, sono alcune delle squadre che Ferranti ha guidato.

“Le sensazioni sono ottime come ho avuto modo di constatare da subito, fin dai primi approcci avuti con la dirigenza – ha detto il tecnico -. Le prospettive mi sembrano più che buone visto che è chiaro che si vuole fare bene e possibilmente migliorare il risultato dello scorso anno e questo testimonia le intenzioni della società. Cercheremo di assemblare una squadra competitiva, che possa rispondere al meglio sul campo e che dimostri la giusta mentalità per fare un torneo di vertice e ci sono già ottime basi da cui partire”.

Novità, anzi, tante conferme, invece, nel Montemilone Pollenza che si è tenuto stretto il ds Marco Rapacci, mister Emanuele Liberti e lo staff tecnico composto preparatore dei portieri Giuseppe Colasuonno e dal preparatore atletico Roberto Pierdomenico. Infine tra le riconferme c’è anche quella di Diego Cartechini in qualità di addetto stampa.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS