Servizi straordinari nel Maceratese: 171 persone identificate e 71 veicoli controllati

Attività disposta dal Questore Trombadore

A Civitanova Marche il 30 novembre, a Porto Recanati il 1 dicembre e questa mattina a Macerata, sono stati effettuati dei servizi straordinari di controllo del territorio, disposti dal Questore della Provincia di Macerata, Vincenzo Trombadore, in seguito alle tematiche approfondite in sede di Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica a cura della Prefettura di Macerata.

I controlli di polizia sono stati effettuati nelle aree più a rischio che creano allarme sociale con possibili ripercussioni nell’ambito dell’ordine e sicurezza pubblica. In particolare, sono stati effettuati controlli ai parchi pubblici, i terminal bus e le stazioni ferroviarie, gli spazi di aggregazione dei giovani e presso gli istituti scolastici delle città. L’attività si è svolta mediante l’identificazione di persone finalizzata, altresì, al contrasto del fenomeno dell’immigrazione clandestina, con il controllo della posizione amministrativa degli stranieri controllati inerente al soggiorno in Italia.

Nel corso dei controlli effettuati a Porto Recanati, l’attività è stata estesa anche all’Hotel House dove sono state controllate alcune decine di persone. Ciò anche al fine di prevenire i fenomeni connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti a cui quell’area è particolarmente esposta. In totale sono state identificate 171 persone e sottoposti a controllo 71 veicoli. Nell’ambito dei servizi sono state inoltre elevate 4 contravvenzioni per violazioni a norme del Codice della Strada con conseguente sequestro amministrativo di un’auto e il ritiro di una patente di guida e due carte di circolazione.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS