Serravalle, domeniche al MuPA ad ammirare fossili di rinoceronti, ippopotami e mammuthus

Inoltre è possibile partecipare a dei laboratori di archeologia sperimentale

Il MU.P.A. è il museo paleontologico archeologico di Serravalle di Chienti nel quale è possibile visitare l’esposizione di mammiferi fossili e partecipare ad attività didattiche per bambini e ragazzi.

Tra gli esemplari esposti in una sezione del museo, si possono ammirare ippopotami, mammuthus e rinoceronti rinvenuti nei giacimenti fossiliferi delle località Cesi, risalenti a 700.000 anni fa e Collecurti, datati 900.000 anni fa. Si tratta di fossili di specie che popolavano l’Altopiano di Colfiorito. L’altra sezione, invece, ospita un’importante collezione di malacofauna fossile che documenta i diversi assetti evolutivi compresi tra il periodo giurassico e l’olocene.
Questo patrimonio di inestimabile valore storico, rappresenta una delle peculiarità del comune di Serravalle di Chienti.

La struttura è stata di recente potenziata con aule didattiche per lo svolgimento di laboratori di archeologia sperimentale, come il laboratorio di simulazione di scavo archeologico e “Cartoline dagli altopiani”, una visita in uno dei principali luoghi di culto del territorio seguita da un’analisi di un affresco o dipinto.

Il museo paleontologico archeologico è gestito dall’associazione GMP GAIA che organizza escursioni e promuove la valorizzazione del patrimonio culturale dell’Appennino umbro-marchigiano.

Il MU.P.A. si trova all’interno del palazzo comunale di Serravalle, su Corso Giacomo Leopardi, ed è aperto tutte le domeniche dalle ore 10 alle ore 13, mentre tutti gli altri giorni è necessario prenotare.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS