Serie D, subito derby nel centro Marche: prima in casa per Fano e Porto D’Ascoli

Il Girone F si apre con Recanatese-Tolentino

Il campionato di Serie D riparte ufficialmente nel fine settimana. Come ormai consuetudine le squadre marchigiane sono state inserite nel Girone F. Aspettando l’inizio anche della Sambenedettese (prima gara in programma domenica 29 settembre contro il Trastevere), i club della regione sono pronti a scendere in campo.

Tutte le gare sono in programma domenica 19 settembre. Si parte dal Fano che, scendendo dai professionisti, inizierà in casa contro la Vastese, formazione sempre molto ostica. La trasferta più ostica, almeno in termini di km, la effettuerà il Montegiorgio che si recherà allo stadio Comunale Pasqualino Leonardo di Pietramelara per non essere la vittima sacrificale nell’esordio dell’Aurora Alto Casertano.

Parlando di esordi, stadio “Riviera delle Palme” aperto ma con condizione per il Porto D’Ascoli che dovrà giocare il suo debutto in Serie D senza pubblico. Contro la Matese si giocherà a porte chiuse, ma la squadra di Ciampelli vuole comunque iniziare l’avventura con l’acceleratore alzato. Trasferta invece per il Castelfidardo che sta sistemando la squadra con gli ultimi colpi. I biancoverdi saranno di scena a Vastogirardi. Ultimo, ma non certo per importanza, il derby maceratese tra Recanatese e Tolentino che apre con i botti la prima giornata di Serie D.

LEGGI QUI TUTTO IL PROGRAMMA DEL WEEKEND CALCISTICO

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana