Serie D, mercoledì tutti in campo nel girone F: punti salvezza in palio per tre marchigiane

CALCIO – Castelfidardo in casa di una Recanatese che vuol continuare a festeggiare alla grande, alle 18 il derby del Della Vittoria tra Tolentino e Samb

Il Girone F arriverà a 180’ dalla conclusione della fase regolare una volta giocate le partite della 32^ giornata in programma mercoledì 11 maggio alle ore 16.00. L’unica variazione riguarda Tolentino-Sambenedettese che prenderà il via alle 18.00. Ma guardiamo più da vicino come ci arrivano le marchigiane.

Apriamo la presentazione del terzultimo turno con il derby del Tubaldi tra Recanatese e Castelfidardo. Quasi un match testacoda tra i padroni di casa ancora inebriati dalla vittoria del campionato e dalla promozione in C ottenuta appena 48 ore fa e i fidardensi che stanno lottando con le unghie e con i denti per restare aggrappati ai play out ed evitare un’amara retrocessione diretta. L’esame sarà durissimo, contro una prima della classe che di certo non vorrà subito sfigurare dopo aver brindato domenica.

Dopo la sconfitta contro la Samb, il Montegiorgio torna al Tamburrini per strappare tre punti importantissimi in quello che, fa strano dirlo, è un autentico scontro diretto salvezza contro il Notaresco. Gli abruzzesi con una vittoria possono quasi mettersi in salvo. Appena tre punti separano le due formazioni. Il Montegiorgio ne ha 40 ed è al quartultimo posto, il Notaresco è decimo con 43. Tre punti in palio possono rilanciare enormemente le chance di salvezza diretta per i ragazzi di Brini. Così come il Montegiorgio, necessita di punti salvezza anche il Fano che dopo aver rifilato quattro gol al malcapitato e già retrocesso Nereto, dovrà compiere un’impresa per espugnare il Capo i Prati di Fiuggi.

Spostandoci ai piani un po’ più alti, il Porto d’Ascoli è ancora in piena lotta per acciuffare i playoff. Appena due punti separano i ragazzi di Ciampelli dal quinto posto e domani la sfida è tutt’altro che proibitiva. Sia il Porto d’Ascoli che il Castelnuovo Vomano sono reduci da un pari maturato domenica rispettivamente contro Vastogirardi e Tolentino, ma gli obiettivi agli antipodi e allora al Ciarrocchi ci sarà da divertirsi. Così come anche al Della Vittoria di Tolentino, unica sfida del mercoledì che inizierà alle ore 18. I cremisi ospitano la Sambenedettese per un match d’alta classifica. I cremisi, quasi certi dei playoff sognano di chiudere la stagione al secondo posto mentre i rossoblu puntano a un prestigioso posto playoff che potrebbe clamorosamente aprigli qualche chance per la C in caso di ripescaggio.

Le altre partite in programma alle ore 16: Alto Casertano-Matese, Pineto-Chieti, Nereto-Vastogirardi e Trastevere-Vastese.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS