Serie D: due derby arricchiscono l’ultima giornata, il Matelica spera nel Real Giulianova

CALCIO – I ragazzi di Tiozzo dovranno battere l’Isernia e sperare nella sconfitta del Cesena in Abruzzo. La Sangiustese si gioca i playoff contro la Jesina, Recanatese a Forlì per blindare il terzo posto: Castelfidardo-Montegiorgio per chiudere in bellezza

L’ultima giornata di campionato nel girone F di serie D, potrebbe riservarci ancora numerose sorprese. Quella più importante vede protagonista il Matelica, che a novanta minuti dal termine della stagione regolare, può ancora ambire ad agganciare al primo posto il Cesena per poi giocarsi la serie C nello spareggio decisivo. I ragazzi di Tiozzo dovranno sì superare l’ostacolo Isernia coi molisani a caccia di punti per migliorare la loro griglia playout, ma come detto ieri, ai romagnoli basterebbe un pareggio col Real Giulianova per volare in terza divisione, così come agli abruzzesi un punto basterebbe per centrare la matematica salvezza. Il classico biscotto di fine stagione è dietro l’angolo, ma i biancorossi sperano nel buon senso e nello spirito sportivo che contraddistingue entrambe le squadre. Chi ambisce al terzo posto invece è la Recanatese tallonata dal Pineto. I leopardiani saranno protagonisti nella tana del Forlì. Impegno tutt’altro che semplice per una formazione giallorossa molto rimaneggiata, coi romagnoli costretti a vincere per tentare una salvezza diretta in extremis. Sogna invece la Sangiustese un posto playoff cullato lungo l’arco di tutta la stagione e in questo finale di campionato potrebbe sfuggire via. Il derby interno con la Jesina già salva, potrebbe permettere ai calzaturieri di realizzare il proprio sogno, ma dovranno fare i conti con la rivale Francavilla attesa dalla sfida interna con la Savignanese. La 38esima giornata di campionato coinciderà anche con l’ultimo ballo in serie D per il Castelfidardo atteso dal derby interno contro il Montegiorgio. I ragazzi di Vadacca, retrocessi da un po’, vorranno sicuramente congedarsi con una vittoria nella speranza di tornare quanto prima in quarta serie. Le altre sfide in programma: Sammaurese-Campobasso, Avezzano-Pineto, Santarcangelo-Notaresco, Olympia Agnonese-Vastese.

m.r.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS