Senigallia, la Procura Federale ferma un giocatore per due giornate

Yeiner Andrea Pupo Posada

CALCIO – Sanzionato Pupo Posada per aver dichiarato di non essere mai stato tesserato con società appartenenti a Federazioni estere

La Procura Federale ha sanzionato con due giornate di squalifica Yeiner Andrea Pupo Posada, giocatore del Senigallia Calcio (Seconda categoria) per aver dichiarato mendacemente, in occasione della richiesta di tesseramento per la società senigalliese, di non essere mai stato tesserato con società appartenenti a Federazioni estere.

Vista anche la responsabilità oggettiva del Senigallia Calcio, il club è stato multato con un’ammenda da 250 euro.

 

error: Contenuto protetto !!