Semina il panico in città, scatta il tso

Serata concitata a Monte Urano

Attimi di terrore ieri sera (domenica) a Monte Urano dove un uomo di nazionalità straniera ha seminato il panico in piazza e ai giardinetti sotto la piazza principale del paese. Per cause ignote l’uomo ha cominciato a creare scompiglio: prima è entrato in una gelateria dove ha rubato una bottiglietta e poi è tornato ai giardinetti dove ha spaccato la bottiglia presa poco prima. Non contento ha anche rotto lo specchietto di una macchina. In tanti si sono attivati per chiamare forze dell’ordine e sanitari. Sul posto nel giro di poco sono intervenuti i Carabinieri e la Croce Azzurra di Sant’Elpidio a Mare. Per l’uomo è scattato il tso (trattamento sanitario obbligatorio).

I cittadini monturanesi sin dalle prime ore della serata avevano preso d’assalto i social e le pagine di riferimento della città per segnalare questa incresciosa situazione che pare non essere la prima volta che accada e in tanti hanno manifestato tutta la propria paura circa questi comportamenti.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia