Sembra morto, allertati i soccorsi: aveva perso i sensi per troppo alcol

Il 27enne somalo è stato trasportato all’ospedale di Torrette

Lo credono morto ma in realtà era solo stordito dall’alcool. Il fatto è accaduto nel pomeriggio proprio all’ingresso della Mole Vanvitelliana in zona Mandracchio al porto di Ancona ed ha visto come protagonista dell’intera vicenda un somalo di 27 anni. Stordito dall’alcool, l’uomo ha perso i sensi al punto tale che in tanti lo credevano morto. Non è escluso che possa essersi trattata di una naturale conseguenza di quanto accaduto nella serata di ieri, che ha visto coinvolto ugualmente un 27enne somalo (leggi qui).

Sul posto oltre all’automedica del 118 è intervenuto un mezzo della Croce Gialla di Ancona assieme ad una Volante della Questura. Al risveglio infatti il somalo è risultato essere piuttosto agitato poi alla vista dei poliziotti la situazione è tornata sotto controllo con il 27enne che è stato trasportata al pronto soccorso di Torrette.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia