Scooter rubato a San Benedetto, ritrovato a Porto Sant’Elpidio: nei guai due giovani

I ragazzi stranieri a bordo del veicolo erano privi di documenti

Ritrovato a Porto Sant’Elpidio, lo scooter rubato a San Benedetto del Tronto. Nei pressi del centro della cittadina è stato recuperato da una pattuglia di polizia uno scooter risultato rubato due giorni fa nella città della Riviera delle Palme. Alla guida del veicolo c’erano due giovani stranieri, privi di documenti.

I due giovani sono stati accompagnati in Questura e sottoposti ai rilievi fotodattiloscopici, per consentire gli accertamenti da parte dell’Ufficio Immigrazione, al fine di verificare la loro posizione sul territorio nazionale. Per entrambi è scattata la denuncia per il reato di ricettazione mentre, per uno solo di loro, anche quella per il reato di falsa attestazione delle proprie generalità a Pubblico Ufficiale. Lo scooter invece sarà restituito al legittimo proprietario.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia