Schianto da brividi in vacanza: feriti padre, madre e bimba

L’incidente è avvenuto in Trentino. Traumi più gravi per il centauro

Madre, padre e figlia all’ospedale dopo uno schianto da brividi. La famiglia anconetana in vacanza in Trentino è rimasta coinvolta in un incidente avvenuto martedì pomeriggio a Pinzolo, precisamente nella frazione di Sant’Antonio di Mavignola, lungo la statale 239, in Trentino.

L’auto su cui viaggiava una coppia con la loro bambina piccola attorno alle 17 si è scontrata frontalmente con una moto. Una collisione molto violenta con entrambi i mezzi usciti fortemente danneggiati.

Sul posto si sono portati i soccorsi con i mezzi del 118, l’autosanitaria dell’associazione volontari di Pinzolo, l’automedica di Trentino Emergenza, i Vigili del fuoco di Madonna di Campiglio e la Polizia locale di Pinzolo per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

Feriti, per fortuna in modo non grave, padre, madre e bambina che viaggiavano sulla Seat di colore rosso: i tre, dopo le cure ricevute all’ospedale di Pinzolo, sono stati dimessi nella giornata di ieri e rientreranno nelle prossime ore ad Ancona con un’auto sostitutiva, perché la loro è andata distrutta. È ancora ricoverato, invece, il centauro per i traumi riportati alle gambe, ma non è in pericolo di vita.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS