Schianto contro un palo della luce: papà ubriaco, paura per compagna e figlioletta

Aveva nel sangue alcol quattro volte oltre il limite

Trascorre la serata con la sua famiglia e gli amici poi, ubriaco, si mette alla guida del Suv. Un giovane papà di 33 anni, di origine boliviana, all’improvviso perde il controllo dell’auto con a bordo la compagna e la figlia di 4 anni finendo fuori strada e schiantandosi contro un palo della pubblica illuminazione. Uno scontro che ha procurato danni ingenti all’auto, ma per fortuna nessun ferito. L’incidente è avvenuto in via del Consorzio a Falconara.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Norm che, dopo aver prestato i primi soccorso alla famiglia, hanno sottoposto il 33enne all’alcol test: nel sangue gli è stato trovato un tasso alcolemico di 2,04 g/l, cioè oltre quattro volte superiore al limite consentito. Per lui è scattata la enuncia per guida in stato d’ebbrezza, il conseguente ritiro della patente e il sequestro amministrativo dell’auto.

La convivente del guidatore e la bimba sono state portate al Salesi per dei controlli.

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia