Scherma, a Sarnano si allenerà la Nazionale di fioretto

Accordo raggiunto con la FIS. Primo stage in programma già per la fine del prossimo mese di novembre

Vede la luce il protocollo d’intesa tra la FIS (Federazione Italiana Scherma) nella persona del Presidente Paolo Azzi, il Comune di Sarnano e le Terme di Sarnano attraverso il quale la città di Sarnano sarà ufficialmente base laboratorio per allenamento e stage formativi per atleti delle squadre nazionali di Fioretto.

L’accordo raggiunto è finalizzato alla preparazione degli atleti azzurri nel triennio che porterà ai Giochi della XXXIII Olimpiade di Francia 2024, con la possibilità di organizzare anche eventi nazionali ed internazionali e Campus formativi.

Il Comune di Sarnano e le Terme di Sarnano garantiranno ospitalità e strutture sportive, in primis il Palasport Comunale, a disposizione di atleti, tesserati e staff tecnico azzurro, con partenza prevista per il primo stage già per la fine del prossimo mese di Novembre.

La firma di Marco Nacciarriti, presidente delle Terme di Sarnano

Grande soddisfazione da parte del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale, che ringraziano la Regione Marche per la collaborazione tesa al buon esito dell’accordo raggiunto. Stessa soddisfazione nelle parole del Presidente Marco Nacciarriti che, a nome dell’intero Cda, si è detto orgoglioso di poter ospitare presso la struttura termale gli atleti di una disciplina sportiva che è un vero e proprio fiore all’occhiello sia a livello nazionale che internazionale, rappresentando la seconda Federazione Sportiva al mondo per titoli olimpici conquistati.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana