Scende per chiudere il cancello e muore a 41 anni travolto dalla sua auto

Un uomo di 41 anni è morto in un incidente avvenuto a Città Sant’Angelo (Pescara). Il quarantunenne era appena uscito dal cortile della sua azienda con l’auto, era sceso per andare a chiudere il cancello, quando, secondo una prima ricostruzione, è stato investito dalla sua stessa vettura che lo ha spinto e schiacciato contro un muretto. Immediato l’intervento dei sanitari del 118, arrivati con una ambulanza medicalizzata, ma per l’uomo, commerciante e residente a Montesilvano (Pescara), non c’era più nulla da fare. Indagano i carabinieri della Stazione di Città Sant’Angelo. (Ansa)

Giada Berdini
Author: Giada Berdini

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS