Scelte coraggiose e vincenti: Amadio merita la prima pagina

ECCELLENZA – Il tecnico ha lasciato fuori Loviso (acciaccato) e Papa, i suoi hanno vinto in inferiorità contro Chiesanuova: giornata importante

La vittoria della Maceratese a Matelica contro il Chiesanuova ha un nome e cognome su tutti: Peppino Amadio. Il tecnico piceno dei biancorossi
ha messo in campo una squadra grintosa che aveva fame e voglia di vincere. Sotto di un uomo e di un gol nessuno si poteva aspettare quella reazione.
E invece la Rata passettino dopo passettino ha fatto il miracolo, andando a vincere una gara importante per testa, classifica e morale. Ha premiato anche il coraggio del mister, capace di lasciare al freddo per oltre 90′ un top come Massimo Loviso (ufficialmente acciaccato): l’esperto centrocampista ha visto il match dalla panchina. Una decisione particolarmente coraggiosa che ha portato i suoi frutti, come quella di tenere fuori ad esempio l’attaccante Filippo Papa. Come si suol dire in queste circostanze: chi vince ha sempre ragione e così Peppino Amadio si è preso giustamente la scena.

La strada intrapresa sembra essere quella giusta per una risalita biancorossa. Adesso inizia una settimana caldissima dove il mercato la farà da padrone con scelte in entrata e in uscita che potrebbero cambiare gli scenari. Da segnalare, a margine, la seconda espulsione dell’attaccante Mosca. Se ad Osimo aveva fatto una grave sciocchezza, domenica a Matelica la sua espulsione era ingiusta.

E chissà che questo rosso non possa incidere anche nelle scelte del club proprio sul mercato.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS