Scarcerazione negata all’untore 36enne

E’ stata respinta la richiesta di scarcerazione presentata dall’avvocato di Claudio Pinti, il 36enne di Montecarotto in manette dalla settimana scorsa con l’accusa di aver dolosamente infettato con il virus dell’Hiv i suoi numerosi partner abituali ed occasionali. A deciderlo il gip Carlo Cimini in attesa dei risultati delle analisi che potrebbero comunque accertare l’incompatibilità tra la sua condizione di sieropositivo e la detenzione in cella.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS