Scappa dalla polizia, inseguito e fermato: 20enne trovato con 2mila euro in contanti

Vigili di Falconara sul pezzo, magrebino nei guai. Lotta al possesso di stupefacenti, otto uomini controllati, uno scooter sequestrato

Inseguito a piedi per il centro città, è stato bloccato e identificato dagli agenti di polizia locale di Falconara, che gli hanno trovato addosso oltre 2mila euro in contanti, tutti in banconote da 20 e 50 euro. Gli accertamenti hanno permesso di scoprire che l’uomo, un 20enne magrebino, aveva numerosi precedenti di polizia. Il giovane aveva attirato l’attenzione degli operatori perché, alla vista delle divise, si è allontanato in modo precipitoso per sottrarsi al controllo.

Era insieme a un connazionale, che si è diretto in spiaggia ed è riuscito a far perdere le proprie tracce. L’attività di controllo mirato della zona del centro, portata avanti in questi giorni, è stata organizzata per verificare la detenzione di stupefacenti anche attraverso perquisizioni, con agenti in supporto alla pattuglia a piedi che ogni giorno presidia piazza Mazzini, la stazione e le aree limitrofe.

In totale sono state identificate otto persone, sei di origine straniera, che si aggiravano tra piazza Mazzini, la stazione e il cavalcavia di via Cairoli. Uno dei soggetti, che viaggiava a bordo di uno scooter, è stato sanzionato per guida con patente scaduta, mancanza di revisione, assicurazione e documenti al seguito. Insieme alle sanzioni è scattato anche il sequestro del mezzo e sono in corso ulteriori accertamenti sul permesso di soggiorno.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS