Sbaffo, contro Pineto pronto a riprendersi la fascia da capitano

Alessandro Sbaffo

SERIE D – Il centrocampista offensivo della Recanatese fa il punto: “I nove punti nelle ultime tre partite danno tanta fiducia, guardare la classifica è troppo prematuro”

Il capitano Sbaffo è pronto a riprendersi la fascia di capitano che domenica ha momentaneamente lasciato per scontare il turno di squalifica a causa del doppio giallo rimediato contro il Montegiorgio. E lo farà sfidando il Pineto, un match che vale tantissimo sia per i giallorossi che per gli abruzzesi.

Il Re Leone è stato il protagonista indiscusso di questa prima parte di stagione, coppa inclusa. Tanta delizia ma anche un po’ croce, non solo per l’espulsione ma anche per il rigore sbagliato a San Benedetto che un po’ ha fatto rivivere i fantasmi del match col Tolentino. Solo per una decina di minuti. Due nei che di certo non macchiano un inizio di stagione veramente brillante, non solo da parte sua, ma di tutta la truppa. E i nove punti in otto giorni e sono una chiara testimonianza.

“In queste tre partite abbiamo fatto delle buone prestazioni – afferma capitan Sbaffo – ovviamente fare nove punti ci dà tanta fiducia e ci permette di lavorare meglio durante la settimana. Siamo all’inizio di un percorso, ci potranno stare altre battute di arresto ma la determinazione e la voglia ci devono accompagnare sempre, in tutte le partite. Credo che siamo una squadra con grandi qualità, piano piano andremo a costruire un’identità di gruppo molto solida.”

La classifica vede sette squadre a 9 punti… “Guardare la classifica ora è troppo prematuro. Tutte le squadre sono ancora alla ricerca dell’assetto migliore. Per noi la cosa fondamentale è avere il giusto atteggiamento in tutte le partite e contro chiunque. L’approccio deve essere sempre uguale, dobbiamo partire forte e tirare fuori le nostre qualità con continuità. Penso che se dobbiamo perdere una partita deve essere per merito degli altri e non per demeriti nostri”.

 

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia