Sarnano, consegnati 14 appartamenti Erap agli sfollati

A breve, altri quattro verranno consegnati ad altrettante famiglie

Nella sala consiliare del Comune di Sarnano, alla presenza del Sindaco Franco Ceregioli, dell’Assessore ai servizi sociali Floriana Pesci e del Direttore dell’E.r.a.p. Daniele Staffolani, sono stati consegnati a quattordici nuclei familiari sarnanesi, sfollati dopo il sisma del 2016, le chiavi di altrettanti appartamenti che fanno parte del cosiddetto “invenduto” acquistato dall’E.r.a.p.

Gli appartamenti consegnati fanno parte di due condomini, uno ubicato in Via S. Sebastiano, realizzato dall’Impresa Ideal House e composto da nove unità abitative, l’altro ubicato in Contrada Brilli, realizzato dall’Impresa Quarchioni e composto da cinque unità abitative.

Nei loro interventi introduttivi sia il Sindaco Ceregioli che il Direttore Staffolani, dopo aver ringraziato le rispettive strutture e le imprese edili coinvolte nel progetto, hanno espresso la loro soddisfazione per la conclusione di un percorso che ha portato quattordici famiglie ad avere un alloggio stabile e sicuro in attesa della riparazione delle abitazioni danneggiate dal sisma.

A breve, non appena ultimati i necessari adempimenti, altri quattro appartamenti facenti parte di un altro condominio verranno consegnati ad altrettante famiglie. Il Sindaco Franco Ceregioli: “Oggi è un giorno di festa per queste famiglie, che ritrovano una meritata serenità in attesa di poter tornare nelle loro abitazioni, non appena saranno riparate dai danni causati dal sisma.

Questa dell’invenduto era una grande opportunità, che forse poteva essere colta prima se fosse stata data priorità a queste acquisizioni invece che alle S.A.E., che avrebbero dovuto essere una misura solo residuale. Ma non è più il tempo delle polemiche: bisogna guardare avanti con rinnovata fiducia auspicando – e questo è il punto fondamentale – che il 2019 sia l’anno di svolta per un vero avvio della ricostruzione privata”.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS