Sarà anche il derby dei bomber: Minnozzi e Ciabuschi per volare

ECCELLENZA – Ben 24 gol in campionato in due, ora sognano di decidere la sfida di domenica

Azzurra Colli-Atletico Ascoli, in programma domenica alle ore 16:00 e in diretta su TVRS, sarà un crocevia importantissimo a tre giornate dal termine del campionato di Eccellenza. La distanza ravvicinata di classifica e chilometri tra le due squadre rende già epico uno scontro che appassionerà tantissimi tifosi. Dagli ampi temi proposti in campo, anche quello dei bomber non va sottovalutato. Entrambi hanno segnato praticamente 1/3 delle reti della squadra.

Da una parte c’è Jonathan Ciabuschi, classe 1997 e ascolano purosangue. Dopo il bruttissimo infortunio occorso la scorsa stagione, il bomber locale era rientrato sul finire della scorsa per tornare ora affamatissimo di reti. Sono ben 11 i centri in campionato (13 contando anche la Coppa) e un appetito, appunto, che non smette di salire, vedendo anche l’ultima doppietta. Chiaramente, quale piatto più ricco di un derby?

Matteo Minnozzi

Dall’altra parte del campo c’è invece Matteo Minnozzi. Di un anno più anziano, che ad Ascoli iniziò nel settore giovanile. Nella questione “fame di gol” non è assolutamente secondo, visto che oltre alle reti sotto porta – avete visto quello in cielo contro il Valdichienti? – alterna tiri da ogni posizione del campo, centrando quasi sempre la porta. Sono 13 le reti in campionato per l’attaccante bianconero, a -1 da Gabriele Tittarelli in cima alla classifica cannonieri. Decidere il derby con un gol sarebbe speciale dopo un’annata così. Magari se lo sta già sognando da diverse notti.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS