Santarelli, De Cesare e Dieme’ show

Nicolò De Cesare, neo capitano Maceratese

Le pagelle della Maceratese nel colpaccio di Treia

di Nicolò Ottaviani

Santarelli 8: nella ripresa protagonista assoluto, il rigore parato a Raponi e le uscite che hanno dato sicurezza a tutto il reparto

Armellini 6,5: sfiora il goal del tre a zero e per il resto sulla sua fascia chiude tutti i varchi

Zandri 6: prestazione ordinata ma senza particolari acuti

Vallorani 6,5: solita prestazione di grande sostanza e’ sempre puntuale e preciso quando viene chiamato in causa

Dieme’, attaccante Maceratese

De.Cesare 7,5: prestazione da vero leader da neo capitano in mezzo al campo calamita un’infinità di palloni è sempre il primo appoggio per i compagni

Lapi 6: prestazione ordinata anche se nella ripresa è lui a fare fallo su Raponi esce per un problema muscolare tutto da valutare (18 st Marino: entra in campo per difendere il vantaggio)

Massini 5: fallo di reazione che cambia la partita e offusca il suo ottimo inizio di partita

Massei 7: prestazione di qualità e sostanza in mezzo al campo nel secondo tempo quando c’e da soffrire è sempre in prima linea(14 st Ghannaoui 6: entra in campo portando forze fresche in mezzo al campo)

Dieme’ 7,5: il goal è un gioiello è un pericolo costante per la difesa locale con la sua velocità, è utilissimo e generosissimo in fase di non possesso esce stremato nella ripresa(28 st Rivamar 6: debutto per l’under argentino che aiuta i compagni nel finale di gara)

Perez 7: approfitta dell’errore degli avversari sulla prima rete, offre un cioccolatino a Dieme’ per la rete del 2 a 0 si sacrifica molto per i compagni ripiegando sempre indietro (6 st Giaccaglia 6: anche lui entra bene gestendo con lucidità i palloni che passano dai suoi piedi)

Ripa 7: corre tantissimo si sfianca in un lavoro di grande generosità nel finale si adatta a fare la Prima punta prima di uscire esausto(37 st Marchetti 7: chiude la partita con un goal da vero attaccante per il resto soffre con la squadra nel finale)

All. Trillini 7,5: al termine di una settimana difficile la sua squadra da la reazione che ci si attendeva dal punto di vista del gioco del carattere la migliore Maceratese della stagione, che abbia trovato l’assetto tattico definitivo?

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia