Santarelli Cingoli, passo falso casalingo

Un'azione del match

PALLAMANO FEMMINILE A – Le ragazze di Analla sconfitte 17 a 26 per mano del Leno

La Santarelli Cingoli fallisce lo scontro diretto e imbatte nella seconda sconfitta consecutiva. Le ragazze di Analla, infatti, hanno ceduto per 17-26 contro il Leno nell’11esima giornata di Serie A Femminile di pallamano.

Alla Santarelli Cingoli non è bastata nemmeno la top scorer della gara, Cristina Lenardon con 8 reti. Da sottolineare anche l’ottima prestazione della saracinesca ospite Romina Ramazzotti, autrice di numerose parate e respinte sui tentativi delle cingolane.

Con questa sconfitta le ragazze di Analla restano al decimo posto con 4 punti, a pari merito con le Guerriere Malo (che devono recuperare cinque partite). Nella prossima giornata, in programma il 12 dicembre, Cappelli e compagne sfideranno l’Oderzo secondo in classifica.

Il tabellino

Santarelli Cingoli 17-26 Leno (8-11)

Santarelli Cingoli: Battenti, Danti, Bartolucci S. 1, Bartolucci C., Cappelli 1, Ciattaglia 1, Cipolloni, Cristalli 3, Faris, Giambartolomei, Lenardon 8, Mariniello, Piattella, Torelli 1, Velieri 2. All. Analla.

Leno: Ramazzotti, Andreani, Bravi F., Convalle, Costanzo Serrato 5, D’Ambrosio 4, De Angelis 2, Francesconi 2, Kojic 4, Kyryllova 5, Lanfredi, Lavagnini G., Lavagnini M., Pedrotti 3, Toninelli 1, Turina. All. Bravi G.

Arbitri: Nicolella – Potenza.